Studenti dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo in visita a Succinto durante uno stage

Il contesto produttivo della Valchiusella, soprattutto in alta valle, è caratterizzato ancora dall'attività rurale a conduzione familiare che si sviluppa su di un territorio ad integra biodiversità.

Tali particolarità, abbinate alla vocazione dell'ambiente rurale di sviluppare una nuova imprenditoria anche nel turismo rigenerativo, hanno fermentato l'idea di attivare degli stage settimanali di formazione per studenti di scuola superiore o università. Lo scopo di tale iniziativa è quello di trasmettere ai partecipanti tutte le nozioni pratiche delle attività produttive della Comunità del cibo (casearia, ittica, macelleria, panificazione e ristorazione).

La sede stanziale degli stage è in località Inverso presso la ex scuola e le attività si svolgono sul territorio nei laboratori delle rispettive aziende. Lo stage è operativo già dal 2013 e ha già riscontrato vivo apprezzamento per la partecipazione di gruppi provenienti dall'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.