In città il mutare delle stagioni dà luogo a modifiche di scarso rilievo ad esclusione della temperatura. Difficile è cogliere le sottili variazioni dell’ambiente naturale in mezzo al delirio del grande traffico. Un tempo ogni stagione riportava sulle nostre tavole un ortaggio ormai inconsueto, un frutto nuovo. Era il piacere che si rinnovava ogni anno e nell’anno ogni mese.

Per riproporre questo piacere il Club Amici Valchiusella organizza ogni anno, nel mese di maggio, l’iniziativa “El sabat d’le erbe. Alla riscoperta delle erbe” al fine di recuperare una delle più antiche tradizioni valligiane, l’uso delle erbe montane nell’arte culinaria e nella medicina alternativa.


Nei pomeriggi di ogni sabato di maggio facili escursioni nei verdi prati della Valchiusella in compagnia delle persone locali che ancora oggi tramandano le conoscenze per insegnare, con la loro viva voce, la distinzione e l’uso delle erbe primaverili.
Alla sera, nelle caratteristiche trattorie e ristoranti locali, si gusterà un menu tipico a base d’erbe che sicuramente farà apprezzare la ruralità della Valchiusella, un aspetto importante di turismo alternativo di qualità.